Un angolo relax in casa

Un angolo relax in casa

La casa è famiglia, è convivialità, è gioia di stare insieme. Ma alla fine di una lunga giornata la casa è anche un luogo dove rilassarsi e dedicarsi a se stessi. Ecco quindi qualche consiglio per ritagliare nella propria abitazione un piccolo angolo per il relax!

Divano e poltrone

Di certo non può mancare un divano o una comoda poltrona su cui accoccolarsi a fine giornata immersi tra i cuscini. Un consiglio? Predisponete anche un piccolo puff sul quale distendere le gambe: sarà meno ingombrante di una struttura fissa, ma ugualmente comodo.

Tutto a portata di mano

Casa, relax, arredamento, designAccanto alla seduta non dovrà mancare un piccolo tavolino, indispensabile per poter avere sempre a portata di mano ciò che vi serve. Teneteci magari un block-notes e una penna, una ciotola di cioccolatini e qualche rivista tra le vostre preferite.

Spazio agli hobby

Casa, relax, arredamento, designUn tavolo per il bricolage, una piccola libreria con i nostri titoli preferiti, carta da disegno e colori o uno schermo HD per i migliori film: rilassarsi vuol dire anche prendersi del tempo per le proprie passioni, che non possono mancare dal vostro angolo personale.

La giusta luce

Per allontanare lo stress e concedersi un po’ di relax luci calde e soffuse sono la cosa migliore. Per non affaticare la vista nei momenti di lettura o fai da te però occorre una luce più potente: scegliete allora una lampada da terra regolabile per direzione e intensità, in modo da poterla adattare ad ogni occasione.

Spazio vuoto

Casa, relax, arredamento, designNon sottovalutate il potere dello spazio: riempire un angolo di mobili e oggetti, per quanto belli, può impedire nei movimenti e creare una sensazione quasi di soffocamento. Meglio predisporre uno spazio ampio e vuoto, magari con un tappeto soffice su cui potersi sedere all’occorrenza.

La potenza dei colori

I colori influiscono in modo determinante sull’umore. Sfumature di verde, blu, viola e indaco sono particolarmente consigliate per creare un’atmosfera rilassante, mentre i toni caldi del rosso, arancione e rosa stimolano fantasia e creatività. Se ne avete la possibilità, potete creare intere pareti dipinte, oppure giocare con i colori di tende e mobili. Attenzione però a non osare troppo: scegliete una tonalità e divertitevi con le sue sfumature o rischierete di stancarvi presto di accostamenti cromatici azzardati.

Profumo di casa

Casa, relax, arredamento, designUna fragranza leggera e non pungente può davvero aiutare a svuotare la mente dalle preoccupazioni della giornata. Le candele profumate in particolare danno un tocco di calore in più all’atmosfera e creano dei bellissimi giochi di luci e ombre.

Un giardino in miniatura

Casa, relax, arredamento, designPer portare la natura nel piccolo angolo relax creato basta qualche pianta ben scelta. Se siete pazienti e amate il giardinaggio scegliete un bonsai, che richiede cure e attenzioni ma sa dare grandi soddisfazioni. Se lo spazio è poco sarà sufficiente qualche vasetto di piante aromatiche disposte su una mensola per avere sempre il profumo dell’estate in casa vostra.

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata.

*

code