Le tecnologie per il risparmio energetico di Borgo Meschio

Efficienza energetica nel rispetto dell’edificio storico

CLASSE A

Efficienza energetica,

avanzate tecnologie per il risparmio energetico,

recupero del complesso storico:

un intervento unico in tutta Italia.

In tutta Italia Borgo Meschio è il primo complesso con vincolo dalle belle arti che sia diventato, attraverso un restauro, un edificio in classe A.

Il restauro è stato ispirato alla moderna edilizia per l’efficienza energetica con lo sfruttamento di energie rinnovabili per il riscaldamento, il raffrescamento degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria. Durante i lavori stati impiegati materiali ecocompatibili come ad esempio le coperture in legno con isolante costituite da fibra di legno e laterizi rettificati a bassa conducibilità costituiti da materiale naturale minerale privo di additivi chimici.

Lo splendido connubio tra il recupero architettonico dell’antico ed il comfort delle più moderne tecnologie per il risparmio energetico sono in grado di assicurare il massimo rendimento dall’uso di energia pulita e rinnovabile, garantendo un notevole risparmio energetico e economico, ma senza rinunciare al design spettacolare regalato dalla storicità del complesso.

Le tecnologie per il risparmio energetico di Borgo Meschio

Sonde-geotermiche-Tecnologie-per-il-risparmio-energeticoIl riscaldamento, il raffrescamento e condizionamento degli edifici e la produzione di acqua calda sanitaria sono effettuati senza l’ausilio di caldaie, ma attraverso pompe di calore.

Queste sono collegate a 13 sonde geotermiche verticali e a 81 pali energetici, che prelevano energia gratuita e rinnovabile dal sottosuolo ad una profondità di circa 100 metri.

Il riscaldamento e il raffrescamento sono distribuiti nei locali tramite un impianto con pannelli radianti a soffitto, pavimento e parete.

Il sistema garantisce una minor circolazione delle polveri e riduce l’umidità presente consentendo un notevole risparmio rispetto ai sistemi con radiatore murale.

Per effetto dell’irraggiamento il riscaldamento a soffitto diffonde il calore in tutte le direzioni, così le differenze di temperatura tra diverse zone della stanza tendono ad eliminarsi e si crea un buon equilibrio termico.

Il dispositivo Aquapol di prosciugamento dei muri premette di diminuire l’umidità dell’ambiente. Grazie al campo gravo-magnetico naturale rilasciato dal dispositivo l’umidità si sposta lentamente all’interno del muro e ritorna nel terreno. In questo modo i muri rimangono asciutti.

Sistema-aquapol-anti-umidità-Tecnologie-per-il-risparmio-energetico

L’energia necessaria al funzionamento dell’impianto di produzione dell’energia e delle parti comuni del Borgo (illuminazione, ascensori, ecc.) è fornita da un impianto solare fotovoltaico da 15,19 kW. 

EDILVI ESCo si occupa della gestione dell’energia (fornitura, conduzione e manutenzione degli impianti) con assistenza 24 ore su 24. In questo modo è possibile risparmiare sull’IVA di combustibili, beni e servizi e i costi sono contabilizzati individualmente.

Gas Edilvi

Tutte le nostre case prevedono un piano di cottura a induzione e sistema di riscaldamento con pompa di calore. In questo modo è completamente eliminata la necessità una fornitura di gas.

Questi sistemi garantiscono quindi:

  • Maggiore sicurezza
  • Risparmio economico
  • 0 emissioni di CO2

Recupero acqua piovana

L’acqua piovana proveniente dai tetti viene recuperata e raccolta in un serbatoio interrato, filtrata e collegata all’impianto di irrigazione. In questo modo si evitano gli sprechi di acqua potabile e soprattutto si riducono i costi di consumo.

Vuoi avere più informazioni?

Contattaci via email








Tel. 0422-9144
Fax. 0422-914435

info@edilvi.it
edilvi@legalmail.it

EDILVI SpA
Via Roma 164, 31020,
Villorba TV