fbpx

Nuovi contributi alle PMI per diagnosi energetica e SGE

contributi alle PMI
contributi alle PMI

Nuovi contributi alle PMI per diagnosi energetica e SGE

Il Ministero dello sviluppo economico e il Ministero dell’ambiente hanno approvato lo scorso 21 dicembre il decreto interministeriale per l’efficienza energetica ed i conseguenti contributi alle PMI.

Il bando prevede programmi per l’incentivazione della diagnosi energetica o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia ISO 5001 (SGE). In entrambi i casi i contributi a fondo perduto contribuiranno al massimo per il 50% dell’investimento.

I contributi alle PMI

In particolare per le diagnosi energetiche è previsto un incentivo massimo pari a € 5.000, mentre per i sistemi di gestione di energia di € 10.000 a fronte di un investimento massimo rispettivamente di € 10.000 e € 20.000.

Per usufruire di questo contributo le PMI dovranno presentare domanda secondo le direttive della propria Regione o Provincia.

Contributi alle PMI: le Regioni e le province interessate

Attualmente sono 11 le regioni o provincie autonome italiane in cui questo contributo è disponibile. Ciascuna di esse ha a disposizione un importo massimo assegnato dal MISE, come riportato nella cartina.
contributi alle PMI distribuzione

Fonte: Mise

Nuove costruzioni
Casa Smart Plus
case nZEB

Super Bonus
Demolizione, ricostruzione, riqualificazione case

Super Bonus
Riqualificazione
condomini

Nuove costruzioni

Casa Smart Plus
case nZEB

Case singole

Demolizione e ricostruzione
o riqualificazione energetica e sismica

Condomini

Riqualificazione
energetica e sismica