fbpx

124 milioni di euro per il rilancio delle industrie italiane

rilancio delle industrie italiane click day
rilancio delle industrie italiane click day

124 milioni di euro per il rilancio delle industrie italiane

Il 4 aprile alle 12:00 parte il Click Day per il rilancio delle industrie italiane.

Il Ministero dell Sviluppo Economico ha stanziato 124 milioni di euro: le aziende potranno richiedere gli incentivi a partire dal 4 aprile attraverso specifica domanda sul sito Invitalia nella sezione dedicata alla legge n. 181/1989.

Per scoprire quali aziende possono accedere al programma per le aree definite di crisi non complessa è necessario consultare il Decreto direttoriale 19 dicembre 2016, dove si trova l’elenco dei comuni ammessi.

Obiettivo

Finanziare le iniziative imprenditoriali per ridare vita al sistema economico locale e creare occupazione.

rilancio delle industrie italiane

Gli interventi ammessi

Gli interventi per il rilancio delle industrie italiane ammessi dal programmi di investimento comprendono l’ampliamento e/o la riqualificazione degli stabilimenti con azioni che consentano una maggiore efficienza energetica anche attraverso la realizzazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento o l’utilizzo di fonti rinnovabili per l’energia.

L’incentivo è rivolto alle imprese costituite in società di capitali, comprese le società cooperative e le società consortili.

I progetti saranno valutati da Invitalia che deciderà se erogare le agevolazioni e monitorerà l’avanzamento dei programmi di investimento.

Edilvi ESCo può aiutare le aziende ad individuare i migliori interventi per le proprie strutture e a preparare il progetto da sottoporre a Invitalia.

Nuove costruzioni
Casa Smart Plus
case nZEB

Super bonus 110
Demolizione, ricostruzione, riqualificazione case

Super Bonus 110
Riqualificazione
condomini

Nuove costruzioni

Casa Smart Plus
case nZEB

Super Bonus 110

Demolizione e ricostruzione
o riqualificazione case

Super Bonus 110

Riqualificazione
condomini