Contratti EPC per la riqualificazione energetica degli edifici: scopri cosa sono.

Contratti EPC: riqualificare gli edifici esistenti attraverso i contratti di performance energetica

I contratti EPC sono dei contratti di Performance energetica (Energy Performance Contract) applicati dalle ESCo (Energy Service Company) che consentono di fornire servizi per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti o degli impianti industriali esistenti.

Che cosa sono le ESCo?

Sono società che si occupano di implementare e gestire servizi di efficientamento energetico al fine di riqualificare edifici ed impianti.

Anche EDILVI ha sviluppato, a partire dal 2011, una propria Divisione ESCo, attiva nel settore civile, che si occupa della riqualificazione energetica e sismica di edifici privati, quali i condomini, ed edifici pubblici.

Remunerazione in base alle performance

Nel settore civile, i contratti EPC si applicano prevalentemente ad edifici di dimensioni medio/grandi e si possono attivare sia per gli edifici privati che per gli edifici pubblici.

I contratti di performance energetica sono una tipologia contrattualistica particolare: la remunerazione della società che fornisce i servizi energetici avviene, infatti, solo nel caso di raggiungimento di determinati obiettivi di efficienza energetica.

Tali obiettivi sono quantificati sulla base del risparmio di energia consumata, e di conseguenza sul risparmio in denaro che si ottiene in bolletta.

I servizi delle ESCo nel contratto EPC

Il ruolo delle ESCo è fondamentale nella gestione dei contratti EPC in quanto forniscono al committente servizi quali:

  • progettazione;
  • ricerca di finanziamenti;
  • realizzazione degli interventi;
  • manutenzione degli impianti dell’edificio;
  • misurazione dei risparmi energetici ottenuti dagli interventi stessi.

Forniscono, quindi, tutti i servizi necessari al raggiungimento degli obiettivi indicati all’interno del contratto: è, dunque, nell’interesse della ESCo che gli interventi vengano effettuati a regola d’arte e gli obbiettivi vengano raggiunti.

Testa il tuo contratto di performance energetica

Chi si approccia per la prima volta ad un contratto EPC e vorrebbe capire se fa al caso suo, può usufruire di un’applicazione, messa a disposizione da Guarantee (progetto europeo con l’obiettivo di favorire la diffusione dei contratti EPC), che in pochi passaggi consente di capire se questa tipologia di contratto è applicabile all’edificio che si vorrebbe efficientare.

Anche noi di EDILVI l’abbiamo testata, a titolo d’esempio, e troviamo che dia delle prime indicazioni utili sull’applicabilità di un contratto EPC per un determinato edificio.

Contattaci per maggiori informazioni

Vi invitiamo, dunque, a testarla e successivamente a contattarci qualora abbiate in programma l’efficientamento di:

  • Condomini;
  • Scuole;
  • Palestre o palazzetti dello sport pubblici o privati;
  • Edifici pubblici;
  • Edifici commerciali o direzionali.

Potete contattarci lasciando un commento all’articolo o scrivendo una mail a info@edilvi.it specificando nell’oggetto che siete interessati ai contratti EPC.

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata.