fbpx
Riqualificazione del municipio di Seravezza copertina

Municipio di Seravezza: vanno a ritmo sostenuto i lavori di riqualificazione energetica e sismica

I lavori di riqualificazione energetica e sismica del Municipio di Seravezza (provincia di Lucca – Toscana) proseguono senza sosta dal 3 maggio scorso, giorno in cui i ragazzi del nostro Team Edilvi hanno dato il via al cantiere. Il cantiere vedrà i nostri operai specializzati operativi per 300 giorni. Al Comune di Seravezza verrà, poi, consegnato un edificio completamente rinnovato, confortevole e sicuro.

Si tratta, infatti, di un cantiere prestigioso che consentirà di rendere nZEB (edificio ad energia quasi zero) il Municipio comunale, abbattendo così i consumi energetici e le emissioni di CO2 in atmosfera. Inoltre, grazie ad innovative soluzioni strutturali, l’edificio verrà migliorato anche sotto il punto di vista antisismico.

Seravezza: i dati dell’intervento di riqualificazione del Municipio

L’intervento, realizzato tramite apposito contratto EPC (contratto di performance energetica), vale 1.986.042,78 reperiti tramite contributi statali e fondi del Comune. È stato progettato dai nostri tecnici in collaborazione con l’ing. Matteo Pierami di Lucca (che ha curato il progetto esecutivo) ed ha goduto del contributo di una ricercatrice di Padova che per tre anni ha lavorato sull’integrazione di interventi strutturali ed energetici.

La nostra squadra sta, infatti, applicando un “cappotto armato strutturale” che garantisce la riduzione dello scambio energetico tra ambienti interni ed esterni ed aumenta la tenuta della struttura in caso di sisma.
Ciò consente di ridurre i costi dell’intervento ed i giorni di lavoro garantendo, dunque, tempi di consegna più rapidi rispetto ad altri interventi di riqualificazione con metodi tradizionali. Un intervento, quello di Seravezza, che vede un’ulteriore svolta della nostra azienda verso l’innovazione in edilizia.

Gli interventi effettuati nel dettaglio

L’intervento di riqualificazione del Municipio di Seravezza, che ricordiamo diventerà un edificio ad energia quasi zero, prevede le seguenti opere:
• Applicazione di cappotto armato strutturale sulle pareti esterne;
Rinforzo strutturale di due pareti interne dalle fondazioni alla sotto copertura per renderle pareti portanti (sempre in ottica di miglioramento antisismico);
• Sostituzione dell’impianto di riscaldamento centralizzato esistente con impianto di climatizzazione invernale ed estiva con pompa di calore VRF;
• Sostituzione di tutti gli infissi esterni;
• Sostituzione dell’impianto di illuminazione esistente con nuovo impianto di illuminazione con luci a LED;
Rifacimento del tetto;
• Installazione di impianto fotovoltaico di 36,7kW di potenza sulla nuova copertura;
• Installazione di sistemi di telecontrollo di ultima generazione per il monitoraggio degli impianti e dei consumi.

Le innovazioni procedurali: dalla progettazione BIM al controllo dei consumi a distanza

La riqualificazione del Municipio di Seravezza, oltre alla sua importanza di per sé stessa come intervento, ha significato un ulteriore passo in avanti per l’azienda verso la digitalizzazione dei processi aziendali. In primo luogo, la progettazione di tutto l’intervento è stata portata avanti dal nostro ufficio tecnico utilizzando il metodo BIM dall’inizio alla fine di tutto il percorso propedeutico all’intervento.

Per la progettazione, avvenuta quasi per intero in 3D, sono stati utilizzati software avanzati quali Revit, MEP e Midas per le diverse parti architettonica, impiantistica e strutture, integrando calcoli energetici, strutturali ed elementi/famiglie BIM; consentendo di prevedere già in fase di progettazione definitiva ed esecutiva tutti i materiali necessari per il cantiere.

Inoltre, grazie agli ultimi ritrovati tecnologici in fatto di contabilizzazione dei consumi, l’azienda, attraverso un ulteriore collaborazione con l’Università, ha progettato un’applicazione proprietaria per la raccolta e l’elaborazione dei dati energetici da remoto. L’applicazione consente, infatti, ad intervento finito, di controllare i dati di consumo in tempo reale ed intervenire da remoto qualora dovessero verificarsi anomalie in loco. Da Villorba (provincia di Treviso) a Seravezza, in pochi secondi, le anomalie di sistema possono essere corrette e ripristinate nel loro funzionamento.

Infine, questo sistema di raccolta dei dati ci consente di programmare con date certe e ad interventi regolari le operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria, evitando così malfunzionamenti degli impianti ed interventi di sostituzione o riparazione tempestiva qualora ce ne dovesse essere la necessità.

Un’ulteriore app proprietaria destinata agli operatori edili attivi nell’intervento del Municipio di Seravezza consente di accedere facilmente alla rubrica dei fornitori, alla fruizione di tutti i documenti di progetto ed alle forniture in pochi secondi, razionalizzando, così, anche i tempi di gestione del cantiere stesso.

Le parole dell’Amministratore Delegato Diego Pavan

“L’intervento di Seravezza – spiega l’Amministratore Delegato – è un vero e proprio sogno che si avvera e che, grazie a tutti gli operatori coinvolti ed alla lungimiranza degli amministratori locali, ci ha permesso di lavorare integrando tutti i processi aziendali. Con questo intervento ci avviamo, in maniera sempre più rapida, verso la digitalizzazione e la razionalizzazione delle varie fasi di lavoro, la gestione innovativa del cantiere, l’ottimizzazione dei processi di facility management e di manutenzione predittiva. Adesso possiamo iniziare a parlare di vera e propria transizione edilizia 4.0”

Per saperne di più

Se sei un amministratore pubblico o un dirigente pubblico e ti interessa saperne di più su come sia possibile applicare i contratti EPC, in parternariato pubblico privato, ed ottenere gli incentivi del Conto Termico per riqualificare gli edifici pubblici di competenza del tuo Comune o dell’Ente di cui fai parte, contattaci per richiedere maggiori informazioni e scarica le nostre guide di approfondimento.

Scarica
la guida

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

CONTATTACI

Acquisite le informazioni fornite da EDILVI SPA ai sensi dell'art. 13 del GDPR, l'utente - dichiarando di essere maggiorenne o di avere almeno 16 anni - presta il proprio consenso per l'inserimento dei dati personali nell'archivio elettronico ai fini della newsletter (o altro servizio o richiesta) ed il conseguente trattamento dei propri dati personali per le finalità connesse.
Presta il proprio consenso per l’inserimento dei propri dati personali nell’archivio elettronico ai fini di marketing, comunicazioni commerciali e pubblicitarie dei propri prodotti o servizi.
Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali per il servizio di richiesta informazioni Privacy policy e il Consenso informato

Nuove costruzioni
Casa Smart Plus
case nZEB

Super bonus 110
Demolizione, ricostruzione, riqualificazione case

Super Bonus 110
Riqualificazione
condomini

Nuove costruzioni

Casa Smart Plus
case nZEB

Super Bonus 110

Demolizione e ricostruzione
o riqualificazione case

Super Bonus 110

Riqualificazione
condomini